Giornata Mondiale della Malattia Alzheimer

In occasione della giornata internazionale dell’Alzheimer, che si celebra in tutto il mondo il 21 settembre 2017, InArteSalus vuole condividere l’importante esperienza dello stimato musicoterapista e docente  Gianni Vizzano.

Dal Gennaio 2011 la musicoterapia è uno degli interventi non farmacologici proposti agli ospiti del Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni (TO), struttura specializzata nella cura delle demenze e della malattia di Alzheimer, gestita dalla Diaconia Valdese e convenzionata con l’A.S.L. TO3 (Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo).

La musicoterapia rappresenta un modello di terapia relazionale, riabilitativa e terapeutica, che mira al benessere della persona, inserendosi in quella rete d’interventi che hanno come obiettivo il prendersi cura della persona nella sua totalità.

Buona lettura!

Suoni, voci e parole delle persone con demenza

Vizzano G., “Suoni, voci e parole delle persone con demenza. La musicoterapia al Rifugio Re Carlo Alberto”, in Musica & Terapia Quaderni Italiani di Musicoterapia, XVI (34), luglio 2016, Cosmopolis, Torino, pp. 35-45.

By | 2017-09-19T16:57:14+00:00 19 Settembre 2017|